Iran: acceco’ uomo con acido, legge del taglione confermata

Iran - Ayatollah Khomeini

Legge del taglione confermata per un giovane di 26 anni, identificato solo con il nome di Mohammad, che cinque anni fa acceco’ con l’acido una persona su mandato del cognato.

E’ quanto ha stabilito la Corte Suprema dell’Iran, che ha confermato in appello la sentenza emessa in primo grado, stando a quanto si legge sul quotidiano ‘Sharg’.

La sharia viene applicata regolarmente in Iran, come in quasi tutti i paesi musulmani e molti islamici residenti in Europa vorrebbero che fosse applicata anche qui.

adnkronos

Condividi