Dpcm Conte, ristoratori lasciano il PD

Di Antonio Riccio –La lettera di Antonio Riccio, ristoratore e iscritto al Pd a Trani, in polemica con l’ultimo Dpcm fimato dal premier Giuseppe Conte. Sono giorni che sentiamo voci, giorni che leggiamo sui quotidiani notizie di bozze di DPCM sempre più restrittive della nostra libertà. Sempre più restrittive della libertà di esercitare il nostro lavoro. Adesso

Leggi tutto