Ong tedesca Sea Watch torna in mare per prelevare “migranti”

La Ong tedesca Sea Watch scrive su Twitter: “Siamo quasi pronti per partire!
Dopo due settimane di quarantena il nostro equipaggio si è sottoposto a Messina al test #COVIDー19.
Possiamo ora ultimare i preparativi per tornare in mare in sicurezza fra pochi giorni.
I soccorsi non possono fermarsi.”

L’ultima volta, la ONG ha portato in Italia tre pericolosi crimimali condannati a 20 anni di carcere. Chissà cosa ci porterà in futuro…

Migranti, i tre torturatori condannati a 20 anni portati in Italia da Carola

Condividi