Estremismo ecologista, Greta bloccata negli Usa: aiutatemi!

Condividi

 

Greta Thunberg fa un appello ai suoi fan. Un appello decisamente singolare. “Visto che #COP25 è stato ufficialmente trasferito da Santiago a Madrid ho bisogno di un po’ di aiuto”. Dopo l’annuncio dello spostamento della sede della conferenza sul clima dal Cile alla Spagna, la piccola attivista si trova spiazzata: come è noto, lei non prende aerei per rispettare l’ambiente e non sa come fare a raggiungere la Spagna dagli Usa dove ora si trova. “A quanto pare ho viaggiato per metà del mondo, ma ho sbagliato”. Una storia fantozziana, la sua.

“Ora ho bisogno di trovare un modo per attraversare l’Atlantico a novembre… – la conferenza sarà dal 2 al 13 dicembre – Se qualcuno potesse aiutarmi a trovare un mezzo di trasporto ve ne sarei grata”. Un appello che stringe il cuore, quello della svedesina. “Mi dispiace tanto che non sarò in grado di visitare il Sud e l’America centrale questa volta, non vedo l’ora di farlo”, ha aggiunto la sedicenne, “ma questo ovviamente non si tratta di me, delle mie esperienze o di dove vorrei viaggiare”. “Siamo in un’emergenza climatica ed ecologica” conclude la sedicenne, offrendo tutto il suo “sostegno alla gente in Cile”. liberoquotidiano.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -