San Marino: BCSM giudica BCSM su reati commessi da BCSM

Condividi

 

di Stefano Davidson

Se non fosse tutto assolutamente vero penserei di essere su Candid Camera!

Ma vi rendete conto che a San Marino il Tribunale dello Stato (quando giudica e non lascia prescrivere) in cui lavorano stipendiati dallo Stato (tra loro, en passant ricordo ci sono anche pregiudicati, o altri chiaramente collusi con il sistema che dovrebbero giudicare, se non totalmente incapaci) dovrebbe procedere contro Banca Centrale viste le abnormi responsabilità di questa e delle sue vigilanze nei confronti di quanto accaduto in questi anni di mancata vigilanza ma che nel contempo Banca Centrale è a trazione Stato di San Marino?

Ovvero come può esistere una giustizia dove l’imputato fa giudicare se stesso da un Tribunale cui lui stesso (in veste di Stato) ha dato le direttive per giudicare se stesso?

Vi rendete conto di quanto sta accadendo nella Repubblica ad oggi meno credibile del Mondo?

Ma vi rendete conto che hanno fatto una Legge “salvabanche” (un nome un marchio una garanzia! infatti già bocciata dall’FMI) e hanno dato a Banca Centrale – la cui attuale dirigenza è già colpevole di enormi omissioni anche nei confronti degli Organismi finanziari internazionali-  l’incarico di risolvere la crisi che lei stessa ha causato, grazie alle gestioni criminali dei Giannini & Company coadiuvati ovviamente da SDS varie e avvocati compiacenti perché parte integrante del più marcio e corrotto sistema Paese che si sia visto tra le Nazioni sedicenti democratiche?

Capite che Banca Centrale dovrebbe accusare se stessa oltre alle decine di reati sui quali non ha vigilato anche di aver prodotto falsi Bilanci e false comunicazioni sociali destinati a Stati esteri ed investitori?

Sapete che quanto da giudicare al momento si trova in LCA (o no?) di Asset ed è gestito da Carisp SM ancora una volta ad abbondante trazione statale visto l’azionariato?

Cari sammarinesi onesti credo dobbiate immediatamente pretendere chiarezza su quanto appena descrittovi e già che ci siete chiedete informazioni relative al fatto che Cecchetti, Bucci e Co. non vi dicono nulla (e addirittura il primo ha cancellato la notizia da internet. vedi foto sotto l’articolo) per timore delle reazioni dei loro padronati e che a causa loro (oltre che di BCS e BCSM e ASSET etc…) ogni male che ha fruttato quattrini ai soliti noti in Repubblica sarà pagato da Voi.

Per fare lo Stato ci vogliono i cittadini, se lo si fa fare dai soliti credo che la prossima frase che verrà scritta all’ingresso del vostro Paese non sarà più “San Marino l’antica terra della libertà” ma più probabilmente “Lasciate ogni speranza o Voi ch’entrate”, che è quello che ci vuole per attrarre gli investitori e salvare la baracca.

E gli italiani?…

Stanno a guardare.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -