L’Italia ha speso in Afghanistan 7,5 miliardi di euro

Condividi

 

(da www.congedatifolgore.com) – La missione in Afghanistan ha totalizzato una spesa di CIRCA 7,5 miliardi di euro dal 2001 sino ad oggi.
Lo afferma il rapporto dell’osservatorio Milex. Tremilacinquecento sono stati i soldati occidentali deceduti in combattimento, di cui 53 italiani.
Il conteggio dei contractors uccisi, di vari paesi, arriva a circa 1.700 unità.
300 i cooperanti morti per attentati, assalti o cause belliche.

I costi italiani calcolati da Milex comprendono il sostegno delle forze armate afgane e le spese aggiuntive relative al trasporto truppe, mezzi e materiali da e per l’Italia, alla costruzione di basi e altre infrastrutture militari in teatro, al supporto operativo della Task Force Air (Emirati, Qatar e Bahrein) e degli ufficiali di collegamento distaccati presso Comando Centrale USA di Tampa, Florida, al supporto d’intelligence degli agenti AISE, della protezione attiva e passiva delle basi, al supporto sanitario del personale della Croce Rossa Italiana, alla protezione delle sedi diplomatiche nazionali e alle attività umanitarie militari strumentali (CIMIC).

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -