Milano: traffico di droga e detenzione armi da guerra, 8 arresti

Condividi

 

Una presunta banda di trafficanti di eroina, che avrebbe avuto anche disponibilita’ di armi da guerra, e’ stata sgominata dalla Polizia, che sta eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 7 albanesi e un italiano con l’accusa, appunto, di traffico di droga e detenzione di armi.

Le indagini sono coordinate dalla procura di Como e svolte dalla Squadra mobile di Milano. Gli investigatori hanno individuato un giro di detenzione e traffico di grandi quantita’ di cocaina ed eroina, oltre alla detenzione di varie armi (tra cui anche alcune da guerra). Gli indagati appartengono quasi tutti alle famiglie albanesi Proskha e Ajazi, gia’ note alle forze dell’ordine per altre vicende criminali. affaritaliani.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -