Roma: 18enne trovata impiccata con le mani legate

Condividi

 

Una ragazza di 18 anni, scomparsa ieri sera da casa, è stata trovata impiccata a un gioco per bambini nel parco Galla Placidia a Roma. Aveva le mani legate con delle fascette. Sul posto la polizia che indaga sulla vicenda. Al momento, si propenderebbe per un suicidio. Sembra che la ragazza avesse problemi di depressione. A denunciare la scomparsa erano stati i genitori.

A trovare il corpo il custode del parco. La vittima aveva tentato già in passato di togliersi la vita, scrive l’Agi. Ieri sera aveva abbandonato la sua casa alle 21 e 15 e questa mattina alle 6 e 45 la macabra scoperta.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -