Inchiesta Asur Marche, Ceriscioli (Pd): “fiducia nella magistratura”

Condividi

 

“Abbiamo piena fiducia nell’operato della Magistratura e chiediamo che si faccia subito piena luce sull’intera vicenda”. Il Presidente della Regione Marche e assessore alla Sanità Luca Ceriscioli (Pd), ex sindaco di Pesaro, interviene sull’inchiesta della Procura relativa al sistema di appalti gestito dell’Asur (Azienda sanitaria unica regionale) Marche che ha portato ad indagare dieci persone tra dirigenti, tra i quali il direttore generale Asur Alessandro Marini, rappresentanti istituzionali e imprenditori

. “Contiamo – continua Ceriscioli – che le persone coinvolte possano dimostrare la totale estraneità a quanto viene loro contestato e che il tutto si chiarisca in tempi molto brevi. L’attività sanitaria della Regione prosegue in tutte le proprie funzioni, garantendo come sempre ai cittadini la qualità dei servizi offerti”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -