Jesolo, 4 ragazzi morti nel canale: romeno fermato per omicidio stradale

Condividi

 

Il responsabile della morte dei quattro ragazzi a Jesolo ha un nome. Il pm di Venezia Giovanni Gasparini ha sottoposto a fermo con l’accusa di omicidio stradale plurimo e omissione di soccorso l’uomo ritenuto responsabile della morte di quattro ragazzi deceduti in un incidente stradale.

Si tratta di un romeno residente in Italia dal 2012. Il pm ha disposto per lui i domiciliari. Il fermato ha 26 anni e attualmente risiede a Musile di Piave, la stessa località del veneziano in cui abitavano alcune delle quattro vittime. L’automobilista, assistito dal legale di fiducia, è stato sentito per ore dal pm e dal comandante della Polizia municipale di Jesolo, Claudio Vanin.  ilmessaggero.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -