Sperona la Gdf: condannato. Ma non si chiamava Carola

Condividi

 

“Così, giusto per sapere…”, scrive Salvini su Facebook.
“Sentenza di condanna a 16 mesi di carcere a un uomo che speronò una motovedetta della Guardia di Finanza, considerata nave da guerra.
Ma quella persona non si chiamava Carola.”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -