Raid sui migranti, la Libia chiede un’inchiesta

Condividi

 

3 LUG – Il ministero dell’Interno libico “chiederà alla comunità internazionale e all’Unione africana di avviare un’inchiesta a proposito di questi crimini perpetrati dalle milizie di Haftar”: lo annuncia un comunicato del dicastero sul raid che ha fatto 40 morti e almeno 35 feriti “secondo un primo bilancio”. La nota, pubblicata sulla pagina Facebook del ministero, sostiene che “il centro di accoglienza di migranti illegali di Tajoura è stato bombardato mercoledì dalle forze aeree del criminale di guerra Khalifa Haftar. ansa

Libia: raid su campo migranti, 40 morti

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -