Sea Watch invitata alla Camera dal M5s

Condividi

 

Il Movimento 5 stelle ha deciso di invitare mercoledì 3 luglio la ong tedesca Sea Watch alla Camera per una audizione davanti alle commissioni Affari costituzionali e Giustizia nell’ambito dell’esame del decreto Sicurezza bis scatenando l’ira della Lega e di Matteo Salvini.

Il sottosegretario al ministero dell’Interno Nicola Molteni, riporta il Giornale, sottolinea la totale incoerenza di questa decisione: “Da una parte il governo difende l’Italia”, ha detto, “dall’altra vengono considerati interlocutori dei fuorilegge che speronano le navi della Guardia di finanza“.



I grillini provano a spiegare le ragioni della sconsiderata scelta. Giuseppe Brescia e Francesca Brusinarolo, presidenti delle due commissioni di Montecitorio, hanno chiarito: “Le richieste di audizione sono state effettuate entro martedì 25 giugno. Ricordiamo che nella scorsa legislatura il comitato Schengen ascoltò in audizione il presidente di Sea Eye e un senatore della Lega ebbe l’ opportunità di fare domande e ricevere risposte“.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -