Bestemmie contro parroco che recita rosario su Facebook

Condividi

 

Tredici persone sono state denunciate dai carabinieri di Latiano (Br) per aver insultato in diretta su Facebook il parroco della parrocchia di San Giuseppe Lavoratore mentre recitava il Rosario. Era un appuntamento molto atteso, soprattutto dagli anziani che lo seguivano, impossibilitati a recarsi in chiesa, e le visualizzazioni della diretta erano migliaia.

Tra i commenti sono spuntati a un tratto insulti, sfottò e bestemmie, che hanno turbato il momento di riflessione e preghiera collettiva. Quindi le 13 persone sono state identificate e denunciate per diffamazione. I carabinieri per risalire ai responsabili hanno analizzato più di 900 commenti. Gli autori hanno un’età compresa tra i 18 e i 38 anni, e vivono sparsi nella regione.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -