Bari: bastonate a una donna senza motivo, arrestato nigeriano

Condividi

 

Ieri pomeriggio di carabinieri di Bari hanno arrestato un 33enne nigeriano, E.J., per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate. L’uomo era in via Ricchioni, armato di un bastone, mentre in preda a un inspiegabile raptus di follia percuoteva una 55enne che stava aspettando l’autobus.

Arrivati i militari, l’uomo è scappato a piedi, bloccato e disarmato con fatica, e per tentare di sfuggire alla cattura ha preso a pugni e calci i carabinieri stessi. La vittima, un’impiegata 55enne, è stata portata nell’ospedale San Paolo di Bari: i sanitari le hanno diagnosticato traumi e contusioni e l’hanno dimessa con 6 giorni di prognosi. Il bastone è stato sequestrato e l’arrestato condotto nel carcere di Bari.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -