Trump contro Draghi: ”la passano liscia da anni”

Condividi

 

“Mario Draghi ha appena annunciato che potrebbero esserci più stimoli e questo ha subito fatto scendere l’euro contro il dollaro, rendendo ingiustamente più facile, per loro, competere con gli Stati Uniti. La stanno passando liscia da anni, insieme alla Cina e altri”.

Questo il commento su Twitter del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sul governatore della Banca centrale europea. Nel suo intervento al forum di Sintra, Draghi ha parlato della possibilità di un ulteriore taglio dei tassi di interesse.

“In assenza di un miglioramento, al punto che sia minacciato il ritorno di un’inflazione sostenibile ai livelli desiderati, sarà necessario un ulteriore stimolo” ha detto, aggiungendo che “ulteriori tagli dei tassi e misure per mitigare qualsiasi effetto collaterale continuano a far parte degli strumenti a nostra disposizione”. Inoltre, secondo Draghi, “il programma di acquisto di asset (il quantitative easing, ndr) ha ancora uno spazio considerevole”. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -