Studentessa violentata a Bologna, arrestato brasiliano

Condividi

 

BOLOGNA, 11 GIU – La squadra mobile della polizia di Bologna ha eseguito un fermo nei confronti di un 31enne, originario del Brasile e naturalizzato italiano, ritenuto responsabile di violenza sessuale ai danni di una giovane studentessa italiana.

La ragazza, 24 anni, alle prime ore del 2 giugno stava rientrando a casa dopo una serata con gli amici, quando è stata aggredita, trascinata con forza e minacce in un’area verde nei pressi del dopolavoro ferroviario e violentata.

Le indagini della squadra mobile hanno permesso di dare prima un nome e un volto all’uomo ritenuto l’autore del reato e successivamente di individuarlo. Il fermo è stato eseguito nella notte dell’8 giugno. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -