I viaggiatori senza biglietto e il capotreno “antirazzista”

Condividi

 

fonte: Huffington Post

Un capotreno in servizio sulle linee regionali lombarde fa un video per raccontare tutto il disappunto per le diverse reazioni alle multe inflitte agli stranieri, perché senza biglietto, da parte degli altri viaggiatori. Molto diverse da quelle che si manifestano quando a non pagare il biglietto e venire multati sono gli italiani. Nel primo caso si alzano i fan “che applaudono”, nel secondo “gli avvocati difensori”. Ma lui non ci sta e dice: “Basta razzismo, fatemi fare il mio lavoro: io controllo biglietti non passaporti”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -