Ebola in Congo, morti salgono a mille

Condividi

 

ROMA, 4 MAG – Il bilancio delle vittime dell’epidemia di ebola nella Repubblica Democratica del Congo è salito a oltre 1.000: lo rende noto il ministero della Sanità, riferisce la Bbc online. L’epidemia nella Rdc è iniziata nell’agosto scorso ed è la seconda che ha provocato più morti nella storia.

Secondo Michael Ryan, il vicedirettore dell’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità, ha detto che sfiducia e violenza stanno ostacolando gli sforzi per affrontare la malattia mentre si sta diffonde nella parte orientale del Paese.



Da gennaio, sono stati registrati 119 attacchi sui centri medici e il personale, ha riferito Ryan durante una conferenza stampa a Ginevra. Gli operatori sanitari sul luogo hanno molti vaccini e più di 100mila persone hanno già ricevuto la cura, ma la continua violenza nell’est del Paese dove sono presenti le milizie, nonché la sfiducia dei medici, ostacola il loro operato, ha spiegato il Ryan. “Affrontiamo ancora importanti problemi di accettazione e fiducia della comunità”, ha affermato. (ANSA)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -