Arabia Saudita: 37 persone impiccate per accuse di ”terrorismo”

Condividi

 

ROMA, 23 APR – L’Arabia Saudita ha eseguito 37 esecuzioni per impiccagione di altrettante persone accusate di ‘terrorismo’. Lo ha dichiarato il ministero dell’interno di Riad, citato dall’agenzia di stampa ufficiale Spa, senza specificare i tempi, né i reati, ma sottolineando che le impiccagioni sono avvenute nella capitale, nelle città sante di Mecca e Medina e nelle province orientale e di Qassim, nel centro del regno.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -