Migranti, 9 algerini sbarcano in Sardegna

Condividi

 

Avanzavano tra le onde a remi, cercando di spingere il barchino in quel modo fino alle coste italiane. E’ la scena che i finanzieri a bordo dell’elicottero si sono trovati davanti a 55 miglia a sud di Capo Teulada, in Sardegna, quando hanno intercettato un barca con 9 persone a bordo, tra cui due minori.

Il gruppo di migranti, provenienti presumibilmente dall’Algeria, è stato intercettato dai finanzieri del Gruppo Aeronavale di Cagliari e dal Roan di Cagliari. A circa 55 miglia a sud di Capo Teulada (Sud Sardegna), l’elicottero ha avvistato il barchino in legno e ha allertato la centrale.



I migranti stavano, infatti, remando con estrema difficoltà a causa del mare agitato. Il Pattugliatore Veloce PV 5 Oltramonti si è accostato all’imbarcazione e salvato gli occupanti. Portati al Porto Canale, sono stati presi in carico dal team di Frontex che, insieme ai finanzieri, ha effettuato le operazioni di sbarco ed identificazione. Successivamente i migranti sono stati accompagnati al centro di prima accoglienza di Monastir (Cagliari) scortati dalla Polizia di Stato. ansa



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -