Elezioni UE, capolista M5s Danzì indagata a Brindisi

Condividi

 

La capolista alle Europee del M5s nella circoscrizione Nord Ovest, Maria Angela Danzì, è indagata in concorso con tecnici comunali, autorità portuale e presidente dell’autorità portuale del Levante, per invasione di terreni pubblici.

L’indagine ruoterebbe intorno alla realizzazione di un varco dogane in area comunale. I fatti si riferiscono a quando Danzì era subcommissario prefettizio a Brindisi. M5s non avrebbe intenzione di ritirare la candidatura.  tgcom24.mediaset.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -