Frontiere colabrodo, 80 clandestini rintracciati in Val Rosandra

Condividi

 

Trieste – Sono 80 i migranti irregolari rintracciati questa mattina in Val Rosandra, dalla Polizia di Stato e dai Carabinieri. I migranti sono stati suddivisi tra gli uffici di Polizia Marittima, Polizia di Frontiera terrestre e della Questura per agevolare le operazioni di foto-segnalamento.

Dai primi accertamenti è emerso che le persone rintracciate sono di nazionalità afghana e pakistana, tutte di sesso maschile e vi sarebbero 7 ragazzi che non hanno ancora raggiunto la maggior età.

Sono ancora in corso le operazioni di identificazione

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -