Bergoglio: “La mafia non l’hanno inventata i nigeriani ma gli italiani”

Condividi

 

“La mafia? Non l’hanno inventata i nigeriani”. “Qualcuno può dire ‘Ma sono delinquenti…'”, ha continuato Bergoglio, “anche noi ne abbiamo tanti. La mafia non è stata inventata dai nigeriani. La mafia è un ‘valore nazionale’, è nostra, è italiana. Tutti abbiamo la possibilità di essere delinquenti. I migranti ci portano ricchezza perché l’Europa è stata fatta da migranti”.

E parlando anche di una società multietnuica, Francesco ha osservato: “Ringraziamo Dio, perché il dialogo tra persone, culture ed etnie è la ricchezza”.



Ma è sul concetto di barriere e di muri che il Papa ha chiesto agli studenti di riflettere: “Oggi c’è la tentazione di fare una cultura dei muri, di alzare muri nel cuore, per impedire questo incontro con altre culture. Chi alza un muro finirà schiavo dentro i muri costruiti, senza orizzonti”.  www.ilgiornale.it

 



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -