Stadio Roma, indagato per corruzione lʼassessore Frongia

Condividi

 

L’assessore allo Sport del Comune di Roma, Daniele Frongia, è indagato dalla Procura capitolina per corruzione nell’ambito del filone principale dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma a Tor di Valle. Frongia, che ha ricoperto anche la carica di vicesindaco, è finito nel mirino delle autorità che hanno arrestato l’ex presidente di Acea Luca Lanzalone e l’imprenditore Luca Parnasi.

La notizia arriva all’indomani dell’arresto del presidente della assemblea capitolina Marcello De Vito, esponente di primo piano del Movimento 5 Stelle , in manette per corruzione sempre nell’ambito dell’inchiesta sul nuovo stadio giallorosso.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -