Lazio, Pd e M5s: antifascismo nello Statuto

Condividi

 

ROMA, 18 MAR – E’ stata approvata con il voto favorevole di tutta la maggioranza e del M5s, e l’abbandono dell’Aula del centrodestra (che ha anche chiesto la verifica del numero legale), la mozione – prima firmataria Eleonora Mattia (Pd) – con cui si sollecita la discussione in Consiglio della proposta di legge n.103 con cui i consiglieri Mattia, La Penna, Minnucci e Battisti (tutti dem) chiedono di inserire nello Statuto l’espresso riferimento alla Resistenza e all’antifascismo.

Lo rende noto la consigliera Mattia. “Ho voluto riaffermare con forza che noi esistiamo liberi grazie alla Resistenza e siamo antifascisti – spiega – Storace si oppose all’inserimento di questi valori nella legge statutaria per ovvie ragioni e, sino ad oggi, nessuno ha pensato di portare avanti questa battaglia”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -