Ruba un pezzo di formaggio per fame, 80enne portata in questura e denunciata​

Condividi

 

Denunciata per furto una pensionata di 80 anni per aver rubato un pezzo di formaggio dagli scaffali del market. Un’incredibile vicenda quella accaduta ieri a Mussoi, dove una donna bellunese è stata portata in Questura dalla pattuglia delle Volanti della polizia. Accompagnata come un criminale qualunque e denunciata.

Certo gli agenti delle Volanti di Belluno, diretti da Michele Natalicchio, avrebbero preferito pagare la merce per la donna e chiudere il caso senza denuncia. Ma la politica del supermercato, il Kanguro, è quella di sporgere sempre querela nei confronti di chi ruba. Un ragionamento che non fa una piega, ma che ieri si è scontrato con un’eccezione non da poco.

La nonnina, come racconta Il Gazzettino, ha ammesso di aver preso il pezzo di formaggio raccontando però anche che con la pensione fatica ad arrivare a fine mese. Ciò nonostante, ai poliziotti non è rimasto altro che denunciarla per furto.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -