Usa 2020, il ‘democratico’ Sanders: ”batterò Trump”

Condividi

 

“Vincero’ le primarie democratiche e sconfiggero’ Donald Trump, il presidente piu’ pericoloso della storia moderna americana”: lo ha detto il sen. Bernie Sanders a Brooklyn, dove e’ nato e dove ha tenuto il suo affollatissimo primo comizio dopo aver lanciato nuovamente la candidatura per la Casa Bianca. Sanders, intervenuto mentre il tycoon parlava al maxi raduno dei conservatori alle porte di Washington Dc, ha ribadito il suo impegno per “la giustizia economica, sociale, razziale e ambientale”.

Trump — “Vincero’ le elezioni anche nel 2020 e con un margine piu’ ampio di quello del 2016”: lo ha detto Donald Trump intervenendo al CPac, il piu’ grande raduno dei conservatori americani, incassando applausi e cori di “Usa, Usa”. “Probabilmente sono piu’ un conservatore che un repubblicano”, ha aggiunto, osservando pero’ che la gente non capisce questa distinzione. “Il nostro movimento e il nostro futuro nel nostro Paese non hanno limiti”, ha proseguito. ANSA

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -