L’idea di Zingaretti: Giuliano Pisapia capolista alle europee

Condividi

 

E’ presto, certo. E incognite e subordinate sono ancora tante, a partire dal nome del prossimo segretario Pd. Nicola Zingaretti, però, l’idea la lascia cadere lì, tra un caffé e un intervento dal palco: Giuliano Pisapia capolista alle europee. “Magari, lui è una risorsa eccezionale”, dice ai giornalisti che lo interpellano dopo il caffé preso al bar con l’ex sindaco di Milano.

L’occasione è il convegno “A sinistra la Piazza Grande”, che già nel nome lascia intravedere uno schema di partnership tra un eventuale Partito Democratico a trazione Zingaretti – “Piazza Grande” è il nome della mozione che sostiene il governatore del Lazio – e una parte della sinistra, quella che a Milano ha dimostrato di sapere vincere e governare.

Pisapia glissa e prende tempo: “Non è ancora il momento di parlare di liste”, spiega a chi gli chiede di commentare il passo in avanti del governatore del Lazio: “Sono onorato delle parole di Zingaretti”. Poi il fondatore di Campo progressita aggiunge: nel centrosinistra “non bisogna più guardare ai litigi del passato, ma alle prospettive del presente e alle speranze del futuro”. (Paolo Molinari – AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -