Terroristi ‘rossi’ latitanti in Francia, magistrati italiani a Parigi

Condividi

 

ROMA, 12 FEB – Una delegazione di magistrati italiani è attesa domani e giovedì al ministero di Giustizia di Parigi per una riunione con i colleghi francesi sulla sorte dei latitanti italiani rifugiatisi in Francia dopo gli anni di piombo. Lo riferisce Le Parisien.

Nei giorni scorsi il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha chiesto che “vengano rimandati in Italia i 15 terroristi che si trovano in Francia”. Secondo Le Parisien, alla lista si sarebbero aggiunti altri due nomi, due persone colpite da mandato d’arresto europeo per “fatti più recenti”. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -