Castelvolturno, “La mafia nigeriana non è più sotto la Camorra, ha mano libera”

Condividi

 

Castel Volturno (CE), 8 Gennaio 2019 – Un’indagine dell’FBI ha fatto emergere un traffico di organi tra il comune di Castel Volturno, in provincia di Caserta, e New York. Il Consigliere Comunale Cesare Diana ha raccontato che: “Il traffico di organi non è uno scoop e, probabilmente, è tra questa città e New York poiché lì c’è una folta comunità nigeriana. La mafia nigeriana ormai non è più sotto il controllo della Camorra e lo Stato l’ha lasciata sotto traccia per troppo tempo, oggi ha mano libera”. AltrimondiNews

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -