Gilet gialli, ministro Castaner: domani 89mila agenti schierati, massima fermezza

Condividi

 

PARIGI, 7 DIC – “Massima fermezza contro i casseur”. Il ministro dell’Interno, Christophe Castaner, ha lanciato un duro avvertimento ai violenti alla vigilia della manifestazione dei gilet gialli a Parigi. Evocando un “dispositivo di vasta portata”, Castaner ha confermato che 89.000 uomini verranno schierati domani in tutta la Francia, di cui 8.000 solo a Parigi. Per la prima volta da decenni, lo Stato ricorrerà ai “VBRG”, veicoli blindati della gendarmeria.

“Nelle ultime settimane hanno fatto nascere un mostro”, ha dichiarato oggi il ministro dell’Interno Castaner. “Tutto lascia presagire che degli elementi radicali, dei faziosi, tenteranno di nuovo di entrare in azione”, ha sottolineato.A fronte del rischio di una nuova esplosione di violenze e di una “strategia del caos” del governo, uno dei rappresentanti dei “gilet gialli liberi”, Benjamin Cauchy, ha lanciato un appello alla calma e a non andare a manifestare a Parigi, sostenendo che l’appuntamento nella capitale è “una trappola”.



Emmanuel Macron è più che mai il bersaglio numero uno dei “gilet gialli”. Sui social, le parole d’ordine evocano attacchi alle istituzioni.I l ministro dell’Educazione nazionale, Jean-Michel Blanquer, si è detto “scioccato” dalle immagini di 151 giovani arrestati ieri, mani incrociate sul capo, in ginocchio o seduti per terra, davanti a un liceo di Mantes-la-Jolie, nei pressi di Parigi. Ma ha ricordato il “contesto” di violenza che ha portato a questa operazione. askanews



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -