Natale, ‘antirazzisti’ protestano contro Pietro il Moro a Rotterdam

Condividi

 

In alcuni Paesi, come i Paesi Bassi e il Belgio, è San Nicola che porta tradizionalmente i doni ai bambini, aiutato da Pietro il Moro (Zwarte Piet), un servo moresco impersonato da un uomo bianco che si dipinge il volto di nero, indossa una parrucca con capelli ricci e si tinge le labbra di rosso.

Il politicamente corretto ha mosso guerra al folclore locale, accusando di becero razzismo gli organizzatori delle rappresentazioni pubbliche, tanto attese dai bambini, con l’arrivo di San Nicola accompagnato da Pietro il Moro.
Poiché la madre del politicamente corretto è sempre incinta, negli ultimi anni le proteste sono sfociate anche in scontri di piazza.  centrostudifederici.org

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -