Fico: “i centri sociali non sono 4 scemi, aggiungono valore al territorio”

Condividi

 

Dopo lo schifoso episodio di ieri a Napoli, dove i centri sociali hanno urlato ai poliziotti: “DOVETE MORIRE DI MENINGITE UNO AD UNO’”, il presidente della Camera, spezza una lancia in favore dei violenti che tentavano di forzare il cordone della polizia: “Non mi piace che si parli dei centri sociali come quattro scemi…hanno cercato di sviluppare un valore aggiunto sul territorio stando vicino alle persone che sono in difficoltà“.

'POLIZIOTTI DOVETE MORIRE UNO AD UNO'

'DOVETE MORIRE DI MENINGITE UNO AD UNO'Queste sono le parole che troverete alla fine di questo video e che sono state pronunciate nei confronti dei poliziotti da un attivista del centro sociale che stamattina ha manifestato nella galleria Umberto di Napoli (13 persone in tutto). Augurare la morte ad un padre di famiglia che sta facendo il suo lavoro è una cosa orribile che meriterebbe l'intervento del sindaco che tacerà come al solito, visto che è il mandante neanche tanto segreto di questi personaggi e di Matteo Salvini che li ha già definiti '4 imbecilli'.Pubblichiamo questo video anche per un altro motivo, cioè smontare il loro prevedibile quanto patetico vittimismo.Infatti stanno provando a far passare la cosa come una aggressione ad un gruppo di minorenni, quando si vede benissimo che in quella dozzina di agitatori sono presenti i soliti trentenni che hanno fatto degli scontri con le forze dell'ordine un vero e proprio mestiere…. e questo come al solito i giornali non lo riporteranno, quindi AIUTACI A DIFFONDERE QUESTO VIDEO E A FARLO ARRIVARE A CHI DI DOVERE…USIAMO LA RETE PER LIBERARE NAPOLI

Geplaatst door Il fantastico mondo di De Magistris op Donderdag 15 november 2018

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -