Avvocato di Asia Bibi: ‘a Roma mi hanno trattato come un terrorista’

Condividi

 

L’avvocato che ha difeso la giovane cristiana, mettendo a repentaglio la sua vita, viene ricevuto in Italia come ospite sgradito.
Sull’aereo per Amsterdam con Saif ul-Malook, l’avvocato della donna pakistana, ha dichiarato: “Io musulmano mi sono battuto per una cattolica”. “Non metterò più piede in Italia, a Roma mi sono sentito accolto come un terrorista, è stato avvilente per uno che ha messo a repentaglio la sua vita per combattere contro i fondamentalisti. E fa ancora più male che mi abbiano trattato così nel Paese del Papa, dopo che sono stato costretto a lasciare la mia casa in Pakistan per difendere una donna cattolica”.

Le magliette rosse e i restiamo umani, hanno qualcosa da dire? Lo scrive il teologo Salvatore Lazzara su Facebook



Dal Corriere – al controllo passaporti viene portato via in una sala attigua dagli agenti dell’antiterrorismo per ulteriori controlli, nonostante fosse dotato di un visto regolare. Ne esce dopo mezzora. «Mi hanno fatto il terzo grado, dubitavano dei miei documenti». Gli agenti hanno seguito il protocollo, lo hanno scortato a prendere un biglietto per la prossima destinazione: Amsterdam, dove terrà una conferenza per una ong. Poi andrà a Parigi qualche giorno e infine a Londra dove intende stabilirsi. Ieri anche il marito di Asia Bibi ha chiesto asilo per tutta la famiglia nel Regno Unito.

Lei non ha con sé nessun bagaglio, viaggia soltanto con una bottiglietta d’acqua e un sacchetto con dentro alcuni indumenti per la notte…
«Questi che indosso sono i vestiti che avevo in aula mercoledì scorso a Islamabad quando è stata revocata la condanna a morte di Asia Bibi. Da allora non sono più tornato a casa, a Lahore. Sono rimasto nascosto in un posto sicuro fino a venerdì notte, e una volta ottenuto il visto sono partito. La richiesta l’avevo fatta da tempo».



   

 

 



1 Commento per “Avvocato di Asia Bibi: ‘a Roma mi hanno trattato come un terrorista’”

  1. Se questa notizia è vera, siamo messi bene anche in Italia.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -