Stagnazione, la manovra non è ancora stata approvata ma Martina da’ la colpa al governo

Condividi

 

Stagnazione, la manovra non è ancora stata approvata ma Martina da’ la colpa al governo scaricando su Lega e M5s le responsabilità del Pd.

“L’economia italiana si blocca dopo la ripresa di questi anni. Le scelte folli di questo governo ci stanno riportando indietro tutta, vanificando i sacrifici degli italiani #ladridifuturo”. Lo ha scritto, in un tweet, il segretario del Pd Maurizio Martina, commentando i dati Istat che segnalano come il Pil sia rimasto invariato nel terzo trimestre.

Martina, che non sa piu’ cosa inventarsi per far perdere voti al Pd e ignora (o finge di ignorare) che rallenta la crescita del Pil nel terzo trimestre 2018 in tutta l’Eurozona. E’ la stima flash di Eurostat.

Su base annua il Pil è cresciuto di 1,7% nella zona euro e 1,9% nella Ue-28, in frenata rispetto al +2,2% e +2,1% stimati nel trimestre precedente. Il dato preliminare diffuso da Eurostat è inferiore alle attese degli analisti che si aspettavano un aumento del Pil di Eurolandia dello 0,4% e una crescita dell’1,8% su base annua.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -