Gentiloni: “oggi l’Italia è un Paese piu’ isolato” (segue risata)

Condividi

 

 

“Questo governo è pericoloso, prima si dimette e meglio è per il popolo italiano”. Lo ha detto l’ex presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, a Firenze, che ha poi aggiunto: “C’è il rischio di uno scivolamento reale”. “Io penso che oggi non ci sia molto per essere ottimisti. Ci sono nel mondo molte minacce e rischi anche per le cose che noi davamo per scontate, il nostro oggi è un Paese piu’ isolato”.



Parlando alla festa del Foglio di Firenze l’ex premier ha aggiunto: “Penso che ci troveremo nelle prossime settimane di fronte ad una contraddizione: da una parte il Paese che, nonostante il cambio di umore da parte delle imprese e qualche nuvola dell’economia dell’eurozona, ha abbastanza risalito il precipizio dove era finita. Dall’altra un Governo con decisioni che spingono in modo drammatico verso una situazione di rischio. Pensiamo a quanto abbiamo perso in capitalizzazione in borsa in questi cinque mesi”.  AGI

Balle, naturalmente!



   

 

 



4 Commenti per “Gentiloni: “oggi l’Italia è un Paese piu’ isolato” (segue risata)”

  1. Gino il lavapalle ha condiviso. Gloria eterna a Gino.

  2. Non ci sono molti commenti da fare se una parte dei cittadini votanti ha deciso così. Non il popolo italiano come qualcuno arringa. Dove ci porteranno a sbattere lo scopriremo presto ma sarà troppo tardi.

    • Vinicio Munari

      ROCCO, TU NON CAPISCI UN C###O SEI IL SOLITO ITALIANO CHE CREDE AI GENTILONI ED AI PINOCCHIETTO TOSCANO. SEI IMBEVUTO DI RETORICA, SVEGLIATI I KOMUNISTI ED I BUONISTI TI HANNO GIA I######O a dovere.

  3. Condivido pienamente le preoccupazioni di Gentiloni che dovrebbero essere di tutto il popolo italiano serio, onesto e con senso di responsabilità !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -