Giavazzi: ”Previsioni fosche, Italia fuori dall’Euro nella prossima primavera”

Condividi

 

di La7 – Le fosche previsioni del prof. Francesco Giavazzi (Università Bocconi) sul futuro dell’Italia se dovesse essere approvata una legge di bilancio coerente con quanto scritto nel DEF

“Previsioni fosche, Italia fuori dall’Euro nella prossima primavera”. Francesco Giavazzi, professore dell’Università Bocconi, traccia una profezia nerissima sul futuro dell’Italia: “Se dovesse essere approvata una legge di bilancio coerente con quanto scritto nel Def si vedrà che una crescita del 2 per cento è una illusione e il deficit sarà vicino al 3 per cento”, spiega in diretta.

“Quindi ci saranno due possibilità”, continua Giavazzi, “una è correggere la manovra ma non come c’è nelle clausole di salvataggio ovvero tagliando le spese. Ma in modo radicale, ad esempio cancellando il cambiamento della riforma pensionistica”. Cosa, afferma il professore, “che non è possibile” perché Matteo Salvini e Luigi Di Maio non sono disposti a farla.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -