Emma Bonino: ‘per resistere alle bufale di Salvini bisogna studiare’

Condividi

 

“Se studi sei più forte per resistere alle bufale di Salvini e compagnia bella. Sai dirgli esattamente che la divisione dei poteri è alla base della democrazia”. Così Emma Bonino ha esortato i centinaia di studenti dell’aula magna della Bocconi, venuti ad ascoltarla alla conferenza annuale ‘Europa: miraggio o realtà’.

“La conoscenza è un’arma di difesa, arma democratica” ha aggiunto. La leader radicale fa riferimento ai tanti episodi di razzismo e intolleranza (la maggioranza rivelatisi bufale, ndr) che si stanno ripetendo ultimamente e lancia l’allarme: “non si possono e non si devono sottovalutare gli episodi che hanno costellato questi ultimi mesi. La signora che dice ‘io accanto a lei non mi siedo perché è nero’, il caso delle mense di Lodi, o l’attacco di Grillo ai poteri del Capo dello Stato non sono una ragazzata”.



Per la senatrice “c’è da preoccuparsi”. “Questi attacchi vanno respinti da tutti. Sta a noi decidere se paralizzarci nella paura o costruire un futuro migliore grazie alle opportunità che ci sono offerte. Quello che dobbiamo fare è trasformare il rancore in speranza di un futuro migliore. Non c’è nulla di peggio che starsene con le mani in mano. Qualche impegno in più vi farà bene – esorta i giovani in platea – Occupatevi di quello che volete, ma fatelo, smettetela di brontolare e delegare ai vecchi come me. Tiriamoci su le maniche”. AGI

Bonino: “Soros ci aiuta dal 1994 e lo rivendico”



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -