Rapina a negozio di parrucchiera, presa banda di nigeriani

Condividi

 

Parma – Rapinarono un negozio da parrucchiera di viale Fratti, gestito da alcuni connazionali: il blitz violento scattò il 31 marzo. Cinque giovani entrarono all’interno del negozio e dopo aver aggredito la titolare e i dipendenti riuscirono a portarsi via 1.500 euro in contanti, un tablet ed un pc, oltre alla catenina d’oro strappata ad una delle commesse.

La particolarità della rapina fu che i cinque malviventi, tutti nigeriani, colpirono un negozio gestito da connazionali, puntando probabilmente sul fatto di non essere identificati, visto che non si conoscevano.

I carabinieri di Parma, dopo un ampio e dettagliato lavoro di indagine, coordinato dalla Procura della Repubblica di Parma, sono riusciti ad identificare ed arrestare tutti e cinque i componenti della banda. “



www.parmatoday.it



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -