Trova tre ladri nel suo camper e li ferisce con un coltello, denunciato

Condividi

 

BOLOGNA, 17 OTT – Ha ferito con un coltello da cucina tre ladri entrati nel suo camper, parcheggiato sotto casa a Bologna. Per questo un 50enne, incensurato, è stato denunciato dalla Polizia per lesioni personali gravi e aggravate e porto illegale d’arma. Denunciati anche gli intrusi, tre tunisini di 23, 25 e 27 anni, tutti con precedenti, accusati di tentato furto aggravato in concorso.

E’ successo verso le 7.30 in via Cleto Tomba, nel quartiere fieristico. L’uomo, residente in città, è sceso in cortile dopo essere stato avvertito dalla moglie che qualcuno poteva essersi introdotto nel camper. Rientrando, la donna aveva notato che uno dei finestrini era stato forzato. Dopo aver chiamato il 113, l’uomo ha deciso di scendere a controllare e ha portato con sé un coltello. Quando è entrato e ha sorpreso i tre, secondo quanto ha poi raccontato agli agenti, si è spaventato e li ha colpiti. Ad avere la peggio è stato il 27enne, ferito in modo serio a un braccio e ricoverato all’ospedale Maggiore. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -