Coppia di 70enni legata e rapinata in casa nel Leccese

Condividi

 

Hanno legato per i polsi una coppia di ultra settantenni ed il figlio per togliere loro quanto avevano addosso e svaligiare la casa. E’ quanto accaduto ieri sera durante una rapina in un’abitazione a Monteroni di Lecce.

I due banditi, con il volto coperto, dei quali uno armato di pistola, hanno approfittato del rientro in casa del figlio della coppia di coniugi, un 46enne, per fare irruzione nell’abitazione dove erano presenti il padre di 73 anni e la madre di 71. Prima hanno provveduto a immobilizzare le vittime legandogli i polsi con del nastro adesivo e a impossessarsi degli oggetti preziosi che indossavano, sottraendo loro i soldi in contanti conservati nel portafogli e i telefoni cellulari.

Poi si sono dedicati a cercare in tutte le stanze della casa altri oggetti di valore. Infine sono fuggiti. Non è chiaro se siano giunti a piedi o in auto. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -