Francia: sparito il capo dell’Interpol

Condividi

 

Le autorità francesi hanno aperto un’inchiesta sulla scomparsa del presidente dell’Interpol, il cinese Meng Hongwei. Lo affermano fonti di polizia, confermando le informazioni di Europe 1. Eletto nel novembre 2016 a capo dell’organizzazione con sede a Lione, Meng Hongwei non dà più sue notizie dal 29 settembre, quando ha lasciato la Francia alla volta della Cina. A denunciarne la scomparsa è stata la moglie.

La scomparsa di Hongwei “è un problema delle autorità competenti in Francia e in Cina” afferma l’organizzazione internazionale per la cooperazione di polizia in una breve nota.

L’emittente Europa1 e altri media francesi hanno riferito che le autorità francesi hanno aperto un’indagine dopo che la famiglia di Meng ha dichiarato di non aver avuto più contatti con lui da quando si è recato in Cina. adnkronos

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -