Torino, ex Moi: milioni di euro alle Coop e locali di nuovo occupati

Condividi

 

“Confidiamo nel Ministro Salvini, che sappia far sgombrare le palazzine ex Moi. Peccato però che nell’attesa i locali degli scantinati, già una volta liberati, siano stati nuovamente occupati. Non possiamo assistere da qua a Natale di vedere le palazzine come vasi comunicanti dove andati via da una parte se ne rioccupano di nuove. Vogliamo garanzie sul fatto che gli sgombrati non tornino a bivaccare trasformando intere aree della città in latrine. L’area dell’ex Moi merita una riqualificazione strutturata e reale.”

Commenta Augusta Montaruli parlamentare di FDI.

Lo sgombero “soft” firmato Appendino è un fallimento su tutta la linea, con spazi liberati per finta e milioni di euro regalati davvero alle solite cooperative del business immigrazione. Salvini accetta davvero di ispirarsi a questo modello a livello nazionale?” conclude Maurizio Marrone dirigente nazionale di FDI.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Torino, ex Moi: milioni di euro alle Coop e locali di nuovo occupati”

  1. Arturo Verticale

    Circa l’immigrazione, nei fatti il MoVimento 5 Stelle è identico al PD: discrimina gl’italiani ma coccola gli stranieri.

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -