Bologna: musulmani e sinti insegnanti al corso ‘antirazzista’ per i vigili

Il Comune di Bologna lancia un corso di formazione ‘antirazzista’ da 5000 euro destinato agli operatori di Polizia Municipale, ma l’iniziativa incassa prima di partire le critiche dI Lega e Forza Italia: “rasenta il ridicolo”, scrive il sottosegretario Lucia Borgonzoni…

Tra i docenti anche il presidente dell’Ucoii e della comunità islamica bolognese, Yassine Lafram, e il numero uno dell’associazione sinti italiani di Bologna, Luigi Chiesi, insieme a Marina Pirazzi, fondatrice di Eos. Il progetto durerà un anno, da ottobre 2018 a settembre 2019.

di Etv

Islamici d’Italia, fondatore dell’Ucoi: ”La poligamia è un diritto”

Sceicco del Qatar finanzia le moschee in Emilia Romagna

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -