Borghi (Lega): ‘con una nostra moneta risolveremmo molti problemi’

ROMA, 2 OTT – “Sono straconvinto che l’Italia, con una propria moneta, risolverebbe gran parte dei propri problemi. Il fatto di avere il controllo sui propri mezzi di politica monetaria è condizione necessaria – ma non sufficiente – per realizzare l’ambizioso ed enorme programma di risanamento”.

Così Claudio Borghi, presidente della commissione Bilancio della Camera (Lega) a Radio anch’Io su Radio 1 Rai. “Ma per fare questo passo ci vuole accordo e consapevolezza da parte dei cittadini. Avessimo voluto andare oggettivamente allo scontro con l’Unione europea per arrivare a questo risultato, avremmo dichiarato il 3,1 come deficit, non il 2,4”. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -