Crollo ponte, Salvini: per aiutare i genovesi si può aumentare il deficit

Condividi

 

Nel decreto urgenze vanno inseriti più fondi per le imprese di Genova. Se ci dicono che si sfora il deficit dello 0,1 per cento chi se ne frega. Se è per aiutare i genovesi si aumenti pure il deficit”. Lo ha detto il vicepremier Matteo Salvini al termine dell’incontro con gli sfollati, parlando con un imprenditore della zona rossa.

Ai genovesi “vedremo di restituire ciò che qualcuno ha tolto, a partire dalle palanche”. Lo ha detto il vice premier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, scherzando sul termine dialettale genovese ‘palanche’ (‘soldi’). “Con le pacche sulle spalle – ha aggiunto – non si va avanti e i ponti con i complimenti non si ricostruiscono”.

v

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -