Di Maio: reddito di cittadinanza solo agli italiani

Condividi

 

“Abbiamo corretto la proposta di legge” iniziale sul reddito di cittadinanza “anni fa: è singolare che torni in auge una proposta di legge che non prevedeva ancora la platea” per l’assegnazione del reddito “ma è chiaro che è impossibile, con i flussi immigratori irregolari, non restringere la platea e assegnare il reddito di cittadinanza ai cittadini italiani”.

Lo dice il vicepremier Luigi Di Maio in un’intervista a Radio Anch’io.

La soluzione è ovvia. In caso contrario, mezzo mondo si riverserebbe in Italia per farsi mantenere.

Reddito cittadinanza, Di Maio: non daremo soldi alle persone per stare sul divano

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -