Vitalizi, Boeri: sistema insostenibile che grava sui cittadini

Condividi

 

ROMA, 19 SET – “Le regole dei vitalizi sono state sin dall’origine introdotte dal Parlamento in regime di autodichia senza contemplare una valutazione di giudici esterni. Tale autonomia è stata consapevolmente utilizzata per mettere in piedi un sistema insostenibile destinato a gravare in modo rilevante sui cittadini in aggiunta alla spesa destinata al pagamento delle indennità parlamentari”.

E’ un passaggio della relazione sui vitalizi del presidente Inps Tito Boeri a Palazzo Madama. “Era chiaro fin dall’ inizio che i contributi versati non sarebbero stati sufficienti a coprire le spese per vitalizi”. (ANSA)

Attualmente sono circa 2.700 i vitalizi pagati ai parlamentari italiani, per un costo stimato di quasi 200 milioni di euro.  Secondo il numero uno dell’istituto di previdenza, sarebbe di altri 16 milioni il risparmio per lo Stato se si applicasse la delibera sul taglio dei vitalizi anche a Palazzo Madama.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -