Choc a Roma: donna violentata da straniero nei pressi del Viminale

Choc a Roma dove questa notte una donna sarebbe stata violentata e rapinata poco distante dal Viminale. E’ accaduto intorno alla mezzanotte fra il 12 ed il 13 settembre in via Agostino Depretis. Vittima una 54enne italiana, che dopo aver subìto le violenze ha chiesto aiuto intorno alle 3:00 agli agenti in servizio di vigilanza nell’area del ministero dell’Interno. Affidata alle cure del 118 la donna è stata quindi portata all’ospedale San Giovanni Addolorata.

Ancora da accertare con esattezza quanto accaduto. Secondo quanto riferito dalla 54enne agli investigatori, la stessa sarebbe stata vittima di una violenza sessuale con conseguente rapina da parte di un cittadino straniero, un nordafricano, che la stessa aveva conosciuto la sera prima. In prossimità di un locale adiacente al dicastero la stessa sarebbe stata violentata con l’uomo poi datosi alla fuga.

Sotto choc la donna è stata ascoltata dagli investigatori di polizia dopo essere arrivata al pronto soccorso del nosocomio di via dell’Amba Aradam. I medici hanno poi riscontrato i segni dell’avvenuta violenza sessuale sulla 54enne. Fornite indicazioni alla polizia il violentatore è riuscito per il momento a far perdere le proprie tracce.

www.romatoday.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -